Se la natura va in città: incontro stasera a Padova con la Lipu

gheppi.jpg

Il falco pellegrino che prende casa vicino al Santo. Il Gheppio che si fa il nido in un muro. Sono sempre di più gli animali selvatici che si adattano alle nostre città.

Se ne parla questa sera con Carlotta Fassina della Lipu padovana e il forestale Francesco Ortolani, entrambi scortati dalle immagini di un altro volontario Lipu, Aldo Tonelli, dedicate proprio agli uccelli che in questi ultimi anni sono stati censiti dall’associazione all’interno del confine cittadino. 

natura in città.jpg

“Gran parte dei piani e delle strategie per la  conservazione della biodiversità su base regionale”, spiega Carlotta, ” hanno tralasciato l’ambiente urbano. Si tratta di un grave errore, non tanto perché le città rivestono un ruolo prioritario  tra gli ecosistemi da conservare, quanto perché qui vive gran parte  della popolazione umana.

In questo ambiente la gente plasma la propria percezione nei confronti della natura, qui avvengono i processi
decisionali che riguardano gli ecosistemi di tutto il mondo.
Inoltre, le aree urbane hanno un ruolo non negligibile nel causare trasformazioni del clima globale”.

cuorisullaterra.jpg

L’appuntamento è per questa sera, 19 luglio, con inizio alle 21, nell’ambito dell’iniziativa Cuori sulla terra, in via Cornaro 1.

Tag: ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...