Richiami vivi: l’orrore del “giusto equilibrio”

Tordo.jpg

L’assessore regionale alla Caccia, Daniele Stival, ha detto che in questo modo si mantiene “il giusto equilibrio”. Già, ma per chi? Per lui forse. E pure per i cacciatori.

Ma vada a chiederlo a Tordi, Allodole, Merli, Palombelle e Colombacci se per loro questo è “il giusto equilibrio”.


Tordo_disegno.jpg
La chiamerei violenza. Lo stesso Corpo forestale di Vicenza ha fatto sapere recentemente che spesso i richiami vivi vengono drogati fino alla morte. Perché possano cantare e urlare il loro dolore. E richiamare così i poveri compagni di sventura.
Anche quest’anno la Regione ha autorizzato le Province del Veneto adattivare impianti di cattura per il “rifornimento” (non commento questo termine) di richiami vivi per  la stagione di caccia 2011-2012.

 «Si tratta di un provvedimento -dice ancora Stival – rispettoso di tutte le normative europee e nazionali in materia, che mette le Province ed
il mondo venatorio nelle condizioni di poter gestire al meglio questo aspetto dell’attività,
dando ai cacciatori ciò che loro serve». Sic.

Il totale degli impianti di cattura richiesti dalle Province è di 52. Le catture autorizzate saranno 18mila.
Erano 23.000 per la stagione venatoria 2009-2010.

Per capire meglio cosa significhi essere un uccello da richiamo, ascoltate l’intervista qui sotto realizzata dagli animalisti del Friuli Venezia Giulia. Mi piacerebbe tanto se lo ascoltasse anche l’assessore.

Perfetto il tempismo dell’assessore veneto: il provvedimento giunge infatti a pochi giorni dalla mobilitazione degli animalisti proprio contro i richiami vivi in programma alla Sagra dei Osei di Sacile domenica 21 agosto.

Tag: ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...