Bocconi avvelenati: verso un intervento dell’Europa

avvelenato.jpg

La caccia è chiusa. I cani dei cacciatori tornano alla catena. I bocconi avvelenati riappaiono. Mietendo vittime ogni giorno fra cani e gatti. Ci sono tutto l’anno i bocconi, ma questo è sicuramente il periodo peggiore.

Chi li dissemina nelle campagne e nei parchi pubblici vorrebbe sbarazzarsi soprattutto di  volpi, tassi, lupi, cornacchie, gazze, cani e gatti randagi.

E’ successo la scorsa settimana a Balto.

bocconi_400.gif

La situazione del Veneto e dell’Italia ora potrebbe finire sui tavoli della Commissione europea anche perché l’uso delle esche e bocconi avvelenati è vietato  dalle Direttive Comunitarie 147/2009 CE (Uccelli) e 92/43 CE (Habitat).

pallina1_avvelenata.gif

A portarla sarà Andrea Zanoni,  eurodeputato e presidente della Lac Veneto, che in questi giorni ha inviato una lettera a tutte le associazioni ambientaliste e animaliste annunciando un osservatorio nazionale dei casi che si verificano in particolare fra gennaio, febbraio e marzo. E chiedendo aiuto per poter monitorare ogni regione.

Chiunque abbia notizie di avvelenamenti può segnalarli alla mail info@andreazanoni.it

C’è un altro problema. Nel gennaio 2010 il Ministero della Salute aveva varato un’ ordinanza che vieta l’abbandono e la detenzione di esche o bocconi avvelenati o comunque preparati con sostanze pericolose.

bocconiavvelenati.jpg
L’ordinanza scadrà il 10 febbraio.

 Enpa, Lav e Lega Nazionale per la Difesa del Cane, hanno inviato una lettera al Ministro per la Salute Renato Balduzzi, chiedendo, in attesa di una legge specifica, di reiterare l’Ordinanza ministeriale che comunque sia andata si è dimostrata positiva.

Tag: ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...