Green Hill, i cuccioli salvati

Eccoli qui cinque cuccioli salvati sabato scorso da Green Hill a Montichiari.

Guardateli. Giocano, corrono, sbadigliano, annusano. Dormono stretti tutti insieme. Sembrano aver già dimenticato. Hanno già ritrovato fiducia. Hanno perdonato. Solo gli animali sanno davvero perdonare.

Il video è stato inviato in forma anonima al Coordinamento Fermare Green Hill.

C’era anche un testo:

“Questi sono cinque dei fortunati cani liberati dal lager Green Hill il 28 aprile 2012.

I nostri cuori si riempiono di gioia al pensiero che la loro vita non sarà alla mercé dei vivisettori, ma non smetteremo mai di lottare per gli altri 2500 ancora prigionieri in quel luogo di morte e per tutti gli altri animali rinchiusi, sfruttati e resi cibo, indumento, e altri oggetti dagli esseri umani.

Il 9 maggio la XIV^ commissione del Senato definirà il testo attuativo della direttiva europea sulla sperimentazione animale che dovrà essere votato dai senatori nei giorni successivi.

06-300x199.jpg

Queste persone hanno in mano il destino di quegli animali e dovranno assumersi la responsabilità del proprio operato. Inoltre siamo stanchi delle promesse di chi utilizza gli animali e l’ingenuità delle persone per farsi pubblicità proclamando in continuazione l’imminente chiusura di Green Hill.

La rabbia e la voglia di vedere quel lager distrutto hanno fatto sì che un’azione così bella potesse accadere. Rabbia e voglia che crescono ogni giorno di più.

Attenzione: tutti i cani usciti da Green Hill, anche se molto piccoli, sono già stati marchiati con un microchip. Le persone che dovessero trovarsi a custodire uno di quei piccoli, meravigliosi, esseri deve prestare la massima attenzione.”

fuoriCarcereBrescia.jpg

Le dodici persone arrestate sabato, quattro uomini e otto donne, dopo una notte in carcere ieri sera sono state liberate. Non potranno più entrare nel territorio comunale di Montichiari.

Tag: , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...