Api, orsi e pesticidi

bees-431x3001.jpg

Fa notizia il buon orso Cesare che assedia le arnie degli apicoltori bellunesi. I recinti elettrificati a protezione delle arnie. I timori per le regine e le loro corti operose.

yoghi.jpgNon a caso nel nostro immaginario, nato e cresciuto con Yoghi e Bubu, gli orsi sono piuttosto ghiotti di miele.

D’accordo. In Slovenia, patria di questi pelouche formato gigante, orso si dice Medved. Dove Med sta proprio per miele.
Ma perché Cesare fa notizia e i pesticidi che stanno uccidendo davvero tutte le api no?

Ancora pochi giorni e i ministeri di Salute, Agricoltura e Ambiente decideranno sul destino delle api. Non solo quelle bellunesi, ma tutte quelle italiane.

Scade infatti il 30 giugno la sospensione dell’autorizzazione dei concianti del mais, che contengono le sostanze clothianidina, thiamethoxam, imidacloprid e fipronil, tutte molecole indicate fra le principali responsabili delle recenti morie delle api, in Italia e nel mondo.

Gli apicoltori italiani lanciano l’allerta e presentano tutte le motivazioni che impongono, dopo 5 provvedimenti di sospensione, il divieto definitivo, almeno nella concia del mais, dei neonicotinoidi.

miele.jpg

Un problema da non sottovalutare. Perché non è solo una questione di miele.

Le api e gli altri impollinatori, come bombi e farfalle, impollinano l’80% delle colture d’Italia e d’Europa. Non proteggerli significherebbe firmare la nostra fine. 

Secondo gli apicoltori, diversi pesticidi sono ancora autorizzati solo grazie a un escamotage di dubbia legalità: l’autorizzazione della molecola fipronil non è stata ritirata a livello europeo solo perché un’oscura procedura consente che non ne sia rivalutato l’impatto ambientale, in particolare su api e altri impollinatori.

Speriamo che la prossima notizia sia quella del divieto definitivo (e reale) di questi pesticidi. 

Tag: , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...